Non sposate le mie figlie: trama, recensione e trailer

Non sposate le mie figlie: trama, recensione e trailer italiano

Si va al cinema a vedere: Non sposate le mie figlie, che in realtà in francese sarebbe Qu’est-ce qu’on a fait au Bon Dieu? Ovvero Cosa abbiamo fatto al Buon Dio? La fantasia nei titoli è un qualcosa che suscita in me sempre molta curiosità, solitamente gli italiani battono tutti nella traduzione improbabile di qualsiasi cosa ma stavolta i francesi si son superati da soli e gli italiani hanno inventato un titolo nuovo di zecca. Parbleu! A parte la curiosità del titolo, ne parlano come di un film spassoso e riflessivo. Sarà vero? L’ho verificato di persona. Non sposate le mie figlie: la trama del film Il film si apre ...

Continua »

Sei mai stata sulla Luna?: la recensione del film e trailer

Sei mai stata sulla Luna?: trama, la recensione del film e trailer

Ci risiamo, è rispuntato Bova sul set, stavolta nella commedia Sei mai stata sulla Luna?  Periodo decisamente pregno per l’attore che vediamo ormai un po’ in tutte le salse. Stavolta è affiancato da Neri Marcorè, Liz Solari, Sergio Rubini ed Emilio Solfrizzi con cameo di Nino Frassica. Mancava Rocco Papaleo e si era al completo. Nuova caduta di stile del cinema italiano o promosso con lode? Ho notato che erano in tanti a parlarne ed alla fine mi ha incuriosito, ecco la recensione di Sei mai stata sulla Luna? Sei mai stata sulla Luna? : la trama Guia è la protagonista del film, è una ragazza intraprendente che lavora nel mondo ...

Continua »

Big Eyes: la recensione del film e trailer

Big Eyes: trama, la recensione del film e trailer

Ritorna al cinema Tim Burton con Big Eyes, stavolta senza l’ausilio del mitico J.Deep che per il momento è stato avvistato nei reparti oncologici pediatrici, nei panni di Jack Sparrow, per fare sorprese ai piccoli malati. Stavolta Tim sceglie di abbandonare il creepy (non fino in fondo secondo me) per raccontarci una storia vera, quella di Margaret Keane e di suo marito Walter Keane, lei pittrice e lui usurpatore. Film molto interessante su una storia non ben nota ma che ha segnato un momento importante dell’evoluzione dell’arte, o meglio lo hanno segnato i quadri di Margaret. Personalmente Burton mi piace molto, ha una visione delle storie e delle situazioni decisamente ...

Continua »

All Is Lost – Tutto è perduto: la recensione del film e trailer

All Is Lost – Tutto è perduto: la recensione del film e trailer

All Is Lost – Tutto è perduto è un un film particolare nel suo modo d’esser realizzato e più avanti capirete perchè. Se amate i racconti di mare, se amate la barca e la solitudine delle traversate, se tifavate per il capitano Achab e non per Moby Dick questo è il film che fa per voi. Un uomo, interpretato da Robert Redford, si trova in navigazione solitaria in mezzo all’Oceano Indiano. Un giorno si sveglia e scopre che l’imbarcazione, la Virginia Jean, ha una falla da cui sta imbarcando acqua. Uscito sul ponte scopre che ha speronato un grosso container che galleggia alla deribìva, sicuramente perso da qualche nave mercantile. ...

Continua »

Belle & Sébastien: la recensione del film e trailer

Belle & Sébastien: la recensione del film e trailer

Belle & Sébastien è stato un anime giapponese che nel 1981 ha intrattenuto una generazione di bambini, allegro ma anche malinconico a tratti, raccontava le peripezie di un bambino che incontra una cagnolona a cui da nome Belle e con lei parte alla ricerca di sua madre. Ancora prima Belle e Sébastien era una raccolta di racconti francesi di Cècile Aubry del 1965 da cui fu tratta una serie tv francese di 13 episodi in bianco e nero che pare non fu mai trasmessa anche in Italia. Ritornano, al cinema nel 2013, le avventure di Belle e Sébastien che è stato trasformato in un film con una rilettura più storica, ...

Continua »

RoboCop: la recensione del film e trailer

RoboCop: la recensione del film e trailer

Sono stata molto contenta all’idea che nascesse un reboot del film Robocop – il futuro della legge del 1987 (diretto da Paul Verhoeven, con protagonista Peter Weller) che era uno dei miei film preferiti, nonostante io non abbia mai avuto particolare attrazione per robot e fantascienza. Devo ammettere che quel film era però davvero ben realizzato ed ha avuto un grande successo di critica e di pubblico, dunque un reboot ci stava tutto. A quanto pare il regista Josè Padilha voleva dare vita ad un reboot perfettamente simile all’originale ma dando più spazio al Murphy uomo. Ci sarà riuscito? Siamo nell’anno 2028, la Omincorp è l’azienda che controlla il settore ...

Continua »

12 anni schiavo: la recensione del film e trailer

12 anni schiavo: la recensione del film e trailer

Steve McQueen porta al cinema una grande tematica forte ed importante: lo schiavismo. Quel genere di argomento che solitamente noi tendiamo a relegare al passato, come se la compravendita di esseri umani non fosse ancora un fatto attuale. 12 anni schiavo non è un film di finzione, si basa sulla storia vera di Solomon Northup, un autobiografia del 1853. Solomon è un violinista di grande talento che vive a New York nel 1841 con la sua famiglia (la moglie Anne e i figli Margaret e Alonzo), ma è anche un cittadino afroamericano libero. Dopo una festa in cui ha suonato, incontra due agenti di spettacolo che gli vorrebbero proporre un ...

Continua »

Last Vegas: la recensione del film e trailer

Last Vegas: la recensione del film e trailer

Io ho il fiuto per i buoni film. Sul serio, guardo il trailer, leggo la sinossi e so subito se sarà un film per varrà la pena spendere tempo e soldi. E’ successo lo stesso con Last Vegas, mi ha colpito da subito. Sapevo, che si trattava di una cosa carina e sfiziosa. Potevo sbagliarmi? Certo che no. Ok, forse vuoi il cast con cui il regista Jon Turteltaub ha puntato sulle carte vincenti, Kevin Kline, Morgan Freeman, Robert De Niro e Michael Douglas. Vuoi perchè Turteltaub ha già firmato successi molto apprezzati come L’apprendista stregone, Il mistero dei Templari e Il mistero delle pagine perdute tutti con Nicolas Cage ...

Continua »

Il nome del figlio: la recensione del film e trailer

Il nome del figlio: la recensione del film e trailer

Devo dire che questo film, Il nome del figlio, mi ha incuriosito. E’ vero, solitamente il cinema italiano non mi è entusiasma tantissimo (che ci volete fare, de gustibus) ma questo non vuol dire che sia totalmente da denigrare. Ho guardato questo film con l’ingenuità di chi non sa che cosa ci sia alle spalle: in questo caso un’opera teatrale Le Prenom, da cui è stato tratto “Cena fra amici”, da cui il remake Il nome del figlio. Insomma una cosa alla “Benvenuti al sud” prendi un film francese, lo traduci, lo adatti et voilà. Fa tanto cinema take away no? Bando alle ciance, passiamo alla trama. Il nome del ...

Continua »

Storia d’inverno: la recensione del film e trailer

Storia d’inverno: la recensione del film e trailer

Anche quest’anno, il cinema ci regala una grande storia d’amore che va oltre il tempo ed i confini mortali. La prima cosa che mi è venuta in mente guardando il film romantico Storia d’Inverno è stata il romanzo “La promessa” di Robert Westall, in un certo senso i protagonisti si somigliano: lei malata, bellissima, aggraziata e consapevole del proprio destino e lui impacciato, timido, incapace di salvarla ma anche di arrendersi. Si lasciano per ritrovarsi, per lasciarsi di nuovo nel caso del romanzo di Westall in cui non avvengono miracoli ma comunque da una tragedia si subentra nel mondo paranormale. Mentre in una Storia d’Inverno avvengono i miracoli ed i ...

Continua »